“Una brillante pièce a tre voci con un accompagnamento folk che vi catapulterà nel grande sogno americano”

Dall’omonimo capolavoro di A. Baricco

Cascate del Niagara, 1902.

Immaginatevi l’idea più folle che un trio di talentuosi folli – un meteorologo, un pescatore e una giornalista – possa avere guardando le cascate. Ora immaginatevi la stampa che ci va a nozze, con la notizia: per la prima volta, qualcuno che si butta giù non per morire, ma per vivere!

Poi metteteci Baricco a scrivere la storia. E noi a raccontarla. Una brillante pièce a tre voci con un accompagnamento folk che vi catapulterà nel grande sogno Americano …… anche se, vista la situazione, “catapulterà” non è la parola più rassicurante …


Riduzione a cura di Francesca Beni
Voci narranti Francesca Beni, Eliseo Cannone, Giuliano Gariboldi
Violino Sonia Rovaris